È DI NUOVO NATALE, Consigli di lettura

Il romanzo di Stefania Agnello “È di nuovo Natale” è il racconto della storia d’amore fra un giornalista romano e un’affascinante assistente sociale, ma è anche un intrigo dai risvolti inaspettati e una vicenda di intricati e contrastanti rapporti familiari.

Trent’anni prima il padre di Lorenzo è stato ucciso a causa del suo cuore, un organo troppo prezioso per un gemello naturale, gravemente cardiopatico, di cui non conosceva l’esistenza. E ora sono arrivati a lui, solo che per lui c’è una chance di salvezza, se collabora. Laura ha deciso, nel bene e nel male, di cambiare il destino di Lorenzo. Con un estremo gesto d’amore la donna lo risveglierà dal torpore a cui aveva condannato se stesso”.

È una storia che comprende e racchiude in sé molte storie. Ogni pagina tira l’altra, fino al sorprendente colpo di scena finale. Ma, a prescindere dalla ben architettata trama, ciò che mi è piaciuto maggiormente di questo libro è la capacità di indurre a riflettere e a porsi delle domande. In un viaggio interiore alla ricerca delle mille sfaccettature dell’animo umano, l’autrice indaga nelle pieghe di un sentimento, l’amore, spesso abusato o edulcorato in letteratura, cercando di scandagliarlo in profondità fino alle estreme conseguenze, nel bene e nel male.

Non lettura di puro e semplice intrattenimento, dunque. Una storia che coinvolge, emoziona e induce a riflettere.

Link: http://ilmiolibro.kataweb.it/libro/narrativa/351111/di-nuovo-natale/

Per consigli su letture e viaggi potete trovare Il giro del mondo con un libro in mano anche su www.facebook.com/ilgirodelmondoconunlibroinmano

©Copyright 2017 by Rita Massaro – All Rights Reserved

Precedente CHESIL BEACH - IL SEGRETO DI UNA NOTTE, Recensione di Massimo Arciresi Successivo IL VIZIO DELLA SPERANZA, Recensione di Massimo Arciresi