LUI NON L’HA MAI VISTA, Stefania Agnello

images– FOTO PRELEVATA DAL WEB –

Questa poesia dal titolo “Lui non l’ha mai vista”, della scrittrice e poetessa Stefania Agnello, appartiene a una silloge di 25 poesie dal titolo “Anime sotto zero”, nella quale è contenuta anche la poesia “Il sublime rifiuto”, prima classificata al Premio Letterario Nazionale “Ignazio Russo” 2015.

Lui non l’ha mai vista

Oggi ho vinto un’altra sfida,

sono in piedi e ancora viva.

Ho fasciato le mie piaghe

e ho contato quelle nuove,

ho contato anche le bombe

mentre cadevano intorno.

Stanotte ho trattenuto il respiro,

tre volte, poi ho pregato di

vivere. O morire? Non ricordo.

Qui la morte non fa paura,

come un’amica, viene a bussare

e ci onora della sua visita.

L’inganno peggiore è dentro di me.

Lo nutro e sta crescendo.

Scoppia una granata e

tiro a indovinare: lui, io o

entrambi in un solo abbraccio?

Chi di noi vedrà ancora la luce?

Lui non l’ha mai vista, io sì.

Per consigli su letture e viaggi potete trovare Il giro del mondo con un libro in mano anche su www.facebook.com/ilgirodelmondoconunlibroinmano

Precedente MONTPARNASSE FEMMINILE SINGOLARE, Recensione di Massimo Arciresi Successivo LA TERRA DI DIO, Recensione di Massimo Arciresi

Lascia un commento

*